Gente di Rho e i suoi giovani

Gente di Rho e i suoi giovani

gdr_giovani3 gdr_giovani2

Incontro presso la sede di Gente di Rho con i giovani della città.
Il gruppo di Gente di Rho giovani ha presentato le parti del programma elettorale che riguardano i giovani della città.

Tra queste:

  • Facilitare la collocazione degli studenti per l’alternanza scuola-lavoro, intervenendo direttamente
    in collaborazione con gli istituti scolastici, le aziende del nostro territorio e le associazioni di
    categoria.
  • Promuovere momenti informativi sui temi dell’orientamento al lavoro dipendente e autonomo,
    illustrando il grande valore dell’artigianato e quanto questo abbia inciso sullo sviluppo dei nostri
    territori.
  • Proseguire nell’erogazione di borse di studio per gli studenti meritevoli, tenendo altresì in
    considerazione la situazione economica delle famiglie.
  • Collaborare con le scuole dell’obbligo cittadine affinché inseriscano, nei loro progetti di offerta
    formativa, percorsi specifici basati sui temi della famiglia, dell’affettività, della legalità, delle nostre
    tradizioni, al fine di evitare l’impoverimento culturale in tali ambiti.
  • Realizzare il progetto “Rho Lab”, collocato nel plesso comunale della ex scuola elementare di
    Lucernate. Esso dovrà essere un vero e proprio polo giovane e creativo della Città attraverso
    l’organizzazione di seminari, forum, eventi e workshop a margine dei vari appuntamenti culturali. Lo
    scopo è quello di integrare e incentivare l’aggregazione per i giovani, tramite iniziative che
    consentano loro di interessarsi alla cultura, coinvolgendoli anche nel processo organizzativo.
  • Dar vita o promuovere, in sinergia con le associazioni presenti sul territorio, a competizioni di
    carattere artistico, letterario, culturale e sportivo, che coinvolgano gli studenti delle scuole rhodensi
    o limitrofe, in modo da incentivare l’aggregazione tra i giovani e promuovere tra loro l’identità e
    l’amore per il proprio territorio.
  • Valorizzare e supportare il ruolo e l’attività degli oratori (e, in particolare, gli oratori estivi), delle
    associazioni e delle parrocchie, veri e propri presidi sul territorio della crescita e della formazione dei
    giovani nell’età infantile e adolescenziale.
Gente di Rho e i suoi giovani ultima modifica: 2016-05-15T09:35:00+00:00 da Redazione